Seguici sui Social. Scopri come migliorare il tuo benessere generale in modo naturale e semplice.

Per Ulteriori Informazioni, Non Esitare a Contattarci.

RICHIEDI INFO.

STRESS OSSIDATIVO E SALUTE

STRESS OSSIDATIVO E SALUTE

La routine quotidiana spesso ci impone uno stile di vita a causa del quale tendiamo a trascurare la nostra salute.

Che cos’è lo stress ossidativo?

Quando si parla di stress ossidativo, ci si riferisce a una condizione patologica che comporta un deficit nel processo di eliminazione di sostanze chimiche ossidanti, le quali compromettono le corrette attività fisiologiche delle cellule di un organismo vivente.

È fondamentale preservare un equilibrio fra specie ossidanti e sistemi di difesa per garantire al corpo uno stato di buona salute. Quando ciò non avviene, si verifica un aumento della concentrazione dei ROS (Specie Reattive dell’Ossigeno) rispetto ai valori normali, che vanno ad intaccare le funzioni e la struttura della cellula stessa innescando un processo radicalico a catena: i danni alla cellula si ripercuotono sui tessuti, che a loro volta compromettono il funzionamento degli organi e quindi dell’organismo intero.

C’è da dire che i ROS rappresentano un pericolo soltanto quando sono in eccesso, in quanto, entro certi valori, contribuiscono a regolare alcuni processi indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo.

Quali sono le conseguenze dello stress ossidativo?
Le patologie conseguenti all’aumento delle specie ossidative e all’indebolimento dei sistemi di difesa antiossidanti sono molteplici:

> Aterosclerosi;

> Diabete mellito;

> Parkinson;

> Colite ulcerosa;

> Malattie metaboliche;

> Alzheimer;

> Malattie infiammatorie;

> Epatopatie;

> Tumori.

Inoltre, un’eccessiva presenza di radicali liberi può ridurre la qualità delle prestazioni sessuali, la capacità di concentrazione e di memorizzazione, nonché causare la comparsa di rughe e macchie sulla pelle.

Come ridurre lo stress ossidativo?

Il nostro organismo è dotato di un complesso sistema di difesa antiossidante che agisce all’interno e all’esterno della cellula, grazie all’azione di glutatione, ubichinone, acido alfa lipoico, catalasi, superossidodismutasi, e all’integrazione di vitamina C, E, carotenoidi e polifenoli.

Per mantenere il giusto equilibrio ossidativo è opportuno ridurre il fumo di sigaretta, l’assunzione di farmaci e l’esposizione ai raggi X, ma oltre ad adottare alcuni accorgimenti quotidiani, una valida soluzione per arginare gli effetti dello stress ossidativo è rappresentata dall’assunzione di integratori ad azione antiossidante.

>>>> Per sapere come poter restare in salute in modo naturale, ti invito a partecipare al webinar gratuito “I 4 Passi della Salute” tenuto da naturopati.

Il webinar è aperto a tutti. Per partecipare basta registrasi cliccando qui.

_____________________________________________________________

Se ritieni che questo articolo sia interessante, condividilo con i tuoi amici.

admin5

info@essenza-vita.com

No Comments

Post a Comment

Leggi altro:
rischio colesterolo alto
Colesterolo Alto, Ictus, Infarto la Paura fa 90

L’ipercolesterolemia aumenta il rischio di coronaropatie. Non solo. Circa un terzo delle malattie cardiache ischemiche che colpiscono la popolazione mondiale...

ALLERGIE ALIMENTARI: VEDIAMO ALCUNI RIMEDI EFFICACI PER CHI NE SOFFRE

Le allergie alimentari sono diverse dalle classiche allergie stagionali, che vengono scatenate dagli allergeni contenuti in certi tipi di pollini....

Chiudi